Altri snack per Cani Corna di Cervo per Cani Snack per Cani

Corna di cervo per cani

corna di cervo per cani
Scritto da Federico Lavanche

Un passatempo naturale ed utile per cani.

Le corna di cervo per cani sono uno snack naturale, sano e rilassante fonte di una incredibile varietà di minerali utili al metabolismo del cane. E’ uno snack sempre più ricercato ed utilizzato grazie agli innumerevoli benefici che apporta.

Uno snack per cani non cruento. Nessun animale viene ucciso per ricavare questo snack.

Ogni anno, in primavera, cervi, caprioli, renne, alci e altri animali del bosco perdono spontaneamente i loro palchi, proprio alla fine della stagione degli amori. Il palco del maschio, che può essere più o meno grande a seconda dell’età e dell’alimentazione dell’animale, si riforma tutti gli anni nello stesso modo, con la stessa disposizione di rami e biforcazioni, alle quali si aggiunge un nuovo spuntone lungo qualche centimetro.

I palchi persi vengono quindi raccolti direttamente in natura, senza danneggiare nè infastidire alcun animale, e vengono poi lavati con sola acqua, tagliati in dimensioni adeguate per soddisafre ogni tipo di cane, e impacchettati. Si tratta quindi di un processo assolutamente naturale, e per questo motivo i palchi sono totalmente privi di plastica, prodotti chimici, riempitivi da cereali, appetizzanti artificiali, ecc. Quindi, non sono un sottoprodotto di  origine animale proveniete da qualche industria che lavora la carne, perchè provengono direttamente dai boschi in cui vivono questi splendidi animali!

Lo sapevate che anche in Natura, i lupi, le volpi e alcuni grossi mustelidi utilizzano le corna di cervo o quelle di capriolo o di daino per “farsi i denti”?

Non solo per questo! Rosicchiando le corna, oltre a rafforzare denti e gengive e ad aver su di loro un effetto rilassante, grazie alle loro proprietà, assumono tantissimi minerali, vediamo quali e il loro effetto:

Componenti analitici

Funzione/Effetto

 

 

Proteina

formazione di muscoli, organi e tessuto connettivo

%

 37,87

Oli e grassi grezzi

apporto di energia, esaltatori del gusto

%

 0,23

Ceneri grezze

apporto di tutte le sostanze minerali

%

 52,2

Fibra grezza

fibre alimentari, attività digestiva

%

0,56

Calcio

formazione di ossa e denti

%

20,3

Fosforo

formazione di ossa e denti

%

10,7

Sodio

bilancio idrico

%

0,5

Magnesio

metabolismo, sistema nervoso

%

0,44

Potassio

funzione tiroidea

%

0,04

Ferro

trasporto dell’ossigeno

%

0,007

Come avete potuto vedere, le corna di cervo sono un’ottimo integratore alimentare naturale.

Per questo motivo, sempre più spesso, i proprietari di cani meglio informati, utilizzano per i propri cani le corna.

I cani le adorano perchè si rilassano per parecchi giorni. Le corna di cervo sono durevoli, non si scheggiano, inodori e non sporcano casa.

Alcuni consigli:

Qualche consiglio veloce ora per introdurre i palchi al vostro cane:

  1. Scegliete sempre pezzi di dimensioni adeguate al vostro cane (abbastanza grossi da non essere inghiottiti e causare soffocamento, ma non così tanto da risultare al vostro cane difficili da “maneggiare” )
  2. Le prime volte che offrite un palco al vostro cane state nei paraggi per accertare che non cerchi di ingoiarlo, soffocandosi, e che non mastichi con troppa irruenza, magari rompendosi un dente (p

    er questo motivo è bene scegliere pezzi di dimensioni tali che il cane non riesca a tenere in fondo alla bocca e a masticare prevalentemente con i molari). Il cane deve rosicchiare il palco, non cercare di spezzarlo a metà!!!

  3. Non permettere al cane di rosicchiare più di 3 cm di palco al giorno.
  4. Controllare periodicamente lo stato di usura dell’”osso”. Se sono presenti parti troppo accuminate, potete raschiarle su una superficie di cemento o con la carta-vetro. Se il pezzo è diventato ormai troppo piccolo, gettatelo per evitare soffocamento.
  5. Se il vostro cane sembra disinteressato di fronte al palco di cerco (cosa assai rara!), potete renderlo più prelibato spalmandolo con un po’ di burro di arachidi, o lasciandolo in frigorifero in ammollo, in acqua o brodo di pollo, per tutta la notte.

Se il vostro cane è un “trituratore seriale”, consiglio di fornir loro il corno intero, invece per i più pigri il corno dimezzato per la sua lunghezza andrà benissimo.

Un buon corno dovrebbe essere sempre smussato sui bordi per non ferire in nessun modo la bocca del nostro amico.

Potete trovare una vasta scelta di corna di cervo per cani sul nostro shop www.dietabarf.shop.

Hai mai utilizzato le corna di cervo per cani? Come ti sei trovato? Raccontaci la tua esperienza!

 

Federico Lavanche

Non ci sono ancora voti, pensaci Tu!

Lascia il tuo giudizio

Riguardo all'autore

Federico Lavanche

Mi chiamo Federico Lavanche, appassionato cinofilo da oltre 30 anni, allevo il cane Corso a livello amatoriale con l'affisso ENCI "dei Legionari Arditi". Adoro i miei cani ed amo viziarli. Ho selezionato un vastissimo numero di snacks naturali per cani 100% NATURALI super collaudati con la complicità dei miei pelosi. Li potete acquistare sul mio sito: www.dietabarf.shop

Scrivi un commento